20 marzo 2020

E così ieri nel mondo sono morte circa 1000 persone che risultavano positive ad un test la cui somministrazione sta aumentando vertiginosamente ovunque.  Praticamente tutti i morti avevano gravi patologie.
Per questo motivo, gran parte del mondo occidentale è in lockdown, in alcuni casi si invoca l'intervento militare, l'economia è bloccata.
I casi italiani da cui è partito il lockdown dell'Occidente sono stati registrati in posti come Codogno e Vò Euganeo, in ospedale.

Si attende risveglio della ragione.

Chissà se qualcuno noterà che questo evento straordinario, che ha colpito la Lombardia e fatto partire una catena di eventi che ha portato al lockdown di tutti i paesi, non è partito in un vacuum, all'improvviso da ospedali di provincia in cui si è notato qualcosa di anomalo, bensì è stato preceduto da un battage mediatico di mesi in cui si informava il pubblico dell'esistenza di un virus pericoloso che rischiava di far collassare  i reparti di terapia intensiva, in modo da preparare tutti all'idea. Le informazioni provenivano da un regime opaco-che-più-opaco-non-si-può.

Non è singolare? Un evento così eccezionale... eppure erano tutti erano già preparati all'idea che potesse accadere. Ma la gente immersa nella narrativa non noterà l'inverosimiglianza di tutto quanto.

-------------------------

21/3/20 su Armstrong Economics

[...] C'è qualcosa che non torna qui. Non si distrugge l'economia mondiale su questa scala neanche per salvare 25.000 vite. Amche se il 40% della popolazione lo prendesse, con una mortalità di meno del 3% (8% tra gli anziani), non giustificherebbe questa distruzione economica. Stanno spazzando via le piccole imprese, innumerevoli persone hanno perso il lavoro, altri l'intero fondo pensione, e in nessun modo si potrà reincollare tutto come se nulla fosse successo. Questa è una distruzione economica intenzionale che è portata avanti per motivi non rivelati.

There is something wrong here. You do not destroy the world economy on this magnitude to even save 25,000 lives. Even if 40% of the population got this, with a death rate which is less than 3% (8% among the elderly), it does not warrant this economic destruction. They are wiping out small businesses, countless people have lost their jobs, others their entire pension fund, and there is no putting this back together again as nothing happened. This is a intentional economic destruction that is being carried out for an undisclosed purpose.

---------------------------

Update (20/4)

I numeri di ieri segnano meno di 5000 morti nel mondo, dopo che nel mese trascorso i morti quotidiani sono stati al più 7000, Questo nonostante siano catalogati "Covid" anche i "casi presunti" e a volte neanche presunti; gli ospedali hanno incentivi economici a catalogare i morti come "Covid". Quindi, non solo morti "con Covid" e non "per Covid", ma anche morti "forse con Covid".  (Ricordo che al giorno muoiono al mondo circa 200mila persone.) E così il lockdown continua a tempo indefinito: aspettando che gli anziani smettano di morire.

Scrivi un commento

Codice di sicurezza Aggiorna