Bob Wenzel segnala (EPJ, 12 dicembre 2015):

Don Bordeaux smaschera i report giornalistici sull'"accordo sul clima"

Egli scrive al Wall Street Journal:

Il vostro titolo è “Le nazioni si uniscono nell'accordo globale sui cambiamenti climatici” (12 dicembre). Tuttavia questo non è corretto. Un titolo più accurato sarebbe: "I politici delle nazioni si uniscono nell'accordo globale sui cambiamenti climatici".

Questo titolo più accurato aiuta a rivelare l'abominevole realtà sottostante: i "leader" di governo - gente ipocrita e opportunista specializzata nel vincere gare di popolarità chiamate "elezioni", le cui idee sullo sviluppo del mondo consistono in poco o nulla più del dare ordini agli altri minacciandoli di imprigionarli o ucciderli, inoltre nota come un gruppo che possiede veramente poca comprensione dell'economia e del commercio - stanno cospirando gli uni con gli altri per assicurare che i loro cittadini siano impossibilitati a sfuggire ad ogni aggiuntivo comando costoso e controproducente che sia imposto su di loro in nome dell'ambiente.

Non ci resta che sperare che la doppiezza e l'opportunismo degli architetti di questa congiura facciano sì che essa si sgretoli presto piuttosto che tardi.

Cordiali saluti,
Donald J. Boudreaux
Professor of Economics
and
Martha and Nelson Getchell Chair for the Study of Free Market Capitalism at the Mercatus Center
George Mason University
Fairfax, VA  22030

Originale su Cafe Hayek

---------------------

Scrivi un commento

Codice di sicurezza Aggiorna