Doug Casey è molto pessimista, forse anche troppo

Doug Casey, (da LRC, 30 Marzo 2019)

AOC sleepingatschool----- Nota di Justin: l'America non riesce a smettere di parlare di Alexandria Ocasio-Cortez (AOC).

AOC, nel caso non lo sappiate, è una socialista Democratica di 29 anni. All'inizio dell'anno è diventata la più giovane donna mai eletta al Congresso.

Oggi ci rivolgiamo al nostro fondatore Doug Casey per i suoi pensieri su AOC e sulle sue politiche. Però Doug entra in molto più che non solo AOC. Come vedrete, spiega anche perché il socialismo non è solo una mancanza intellettuale... bensì anche una mancanza morale.   ----

Molto probabilmente Alexandria Ocasio-Cortez (AOC) rappresenta il futuro del Partito Democratico - e degli Stati Uniti.

È carina, vivace, affascinante, diversa, diretta, e ha un progetto per Make America Great Again. E lei -- o almeno chi la manovra -- è scaltra. Ha capito di poter vincere suonando ai campanelli nel suo distretto, dove la partecipazione al voto era molto bassa, e dove circa il 70% sono non-bianchi. C'era zero motivazione per i residenti a recarsi ai seggi per il logoro, corrotto, vecchio incapace di uomo bianco candidato contro di lei.

Le cose che dice sono politicamente astute, sebbene lei di per sé non sembri molto intelligente. In effetti, probabilmente è molto stupida. Però definiamo la parola "stupido". Altrimenti, è solo un dispregiativo senza significato - un insulto. Il che vorrei evitare.

Effettivamente non sembra avere un IQ molto alto. Sospetto che se facesse un test di IQ standard, risulterebbe da qualche parte nella parte bassa del range di normalità. Però sono solo congetture da parte mia, interamente separate dal fatto che un alto IQ non necessariamente è correlato al successo. Inoltre, ci sono molti tipi di intelligenza -- atletica, estetica, emotiva, di situazione....

Un alto IQ in realtà può essere uno svantaggio per essere eletti. Ricorda, è una curva a campana, e la persona "media" non è uno scienziato spaziale. Metà della popolazione ha un IQ di 100 o meno. Questi sono sospettosi di chiunque sia, diciamo, 15 punti più intelligente di loro.

Tuttavia, ci sono modi migliori di definire stupido di "un basso punteggio in un test di IQ", che si applicano ad Alexandria. Stupido è "l'inabilità di prevedere, oltre alle conseguenze immediate e dirette di azioni, anche le conseguenze indirette e ritardate delle proprie azioni".

Chiaramente lei non è in grado di farlo. Riesce a prevedere le conseguenze immediate e dirette delle politiche che promuove: i suoi supporter sono molto entusiasti all'idea di "liberare" la ricchezza di altra gente, ricchezza che sembra semplicemente essere lì ferma. Potere al Popolo, e a AOC! Però lei è completamente incapace di vedere le conseguenze indirette e posticipate delle sue politiche -- conseguenze che spero di non dover spiegare a nessuno di chi sta leggendo questo.

Se prometti alla gente unicorni, lecca-lecca, e tutto gratis, diranno: "Caspita, mi piace, facciamolo". Lei è abile al livello di circa terza elementare.

C'è una definizione ancora migliore di stupido. Cioè, "un'involontaria tendenza all'auto-distruzione".  Tutte le idee economiche che lei propone sono destinate a distruggere assolutamente il paese.

È come se lei pensasse che quello che è successo recentemente in Venezuela e Zimbabwe -- per non citare la Cina di Mao, l'Unione Sovietica e un centinaio di altri posti -- sia una cosa buona.

È questa la ragione per cui io penso sia stupida. E anche ignorante. Ma forse mi sfugge qualcosa. Dopotutto, Karl Marx -- che  decisamente approverebbe le sue idee -- era sia molto intelligente sia estremamente colto e informato; in effetti era un eclettico. Lo stesso si può dire di molti accademici, economisti di sinistra e teorici socialisti.

Quindi forse il desiderio di "socialismo" non è semplicemente una mancanza intellettuale. In realtà è una mancanza morale.

Socialismo – Una mancanza morale

Il socialismo significa, di base, controllo forzato sulla vita e sulla proprietà degli altri. Secondo me, questo è malvagio.

Temo che Alexandria sia malvagia ad un livello di base. So che suona stupido. Come può essere vero questo di una giovane ragazza sorridente che dice di volere semplicemente raggi di sole e unicorni per tutti? Purtroppo la parola "malvagio" è stata così compromessa, così screditata dalla gente che la usa in continuazione -- isterici, fanatici religiosi e predicatori della Bibbia. Il male non dovrebbe essere associato a demoni con le corna e perdizione eterna. Significa semplicemente qualcosa di distruttivo, o sconsideratamente nocivo.

Il mondo starebbe meglio se lei tornasse a fare la cameriera e barista. Però il problema non è lei in se stessa. Lei è sostituibile. I suoi manovratori possono facilmente rimpiazzarla, come individuo. Il problema è che gli elettori amano quello che lei rappresenta.

Aiuta davvero essere giovane, bella, e affabile. Però queste cose non fanno nulla per risolvere gli immensi problemi che piagano gli Stati Uniti, proprio sotto alla superficie. Non sarebbe bello se tutti avessero un lavoro che paga almeno 15 dollari all'ora, istruzione gratis, l'abitazione fosse un diritto umano di base, assistenza medica gratis, cibo gratis, e 100% energia verde? Non suona malvagio -- suona semplicemente stupido. In realtà è entrambi.

Il problema non è solo che lei è stata eletta sulla base di questa piattaforma in un distretto in una zona depressa ma sempre più tipico. Il problema è che gran parte dei giovani negli Stati Uniti hanno anch'essi le sue convinzioni e valori.

Il libero mercato, l'individualismo, la libertà personale, la responsabilità personale, il duro lavoro, la razionalità, la libertà di espressione -- i valori della civiltà occidentale -- sono lavati via, dappertutto. Però è difficile difenderli, perché l'argomento a loro favore è intellettuale, economico e storico. Mentre la folla, i capite censi, quelli "contati a testa" come li chiamavano i Romani, sono mossi dalle emozioni. Essi sentono, non pensano. Gli argomenti sono limitati a feed di Twitter. O a slogan di 30 secondi alla TV.

Quando qualcuno dice, ad esempio, "Perché non possiamo avere scuola gratis per tutti? Gli edifici universitari sono già costruiti. I professori sono già lì. Quindi perché non dovrebbero potere tutti quanti semplicemente andare in aula, ad imparare gli studi di gender?" Gli stessi argomenti sono usati per il cibo, tetto, vestiario, intrattenimento, comunicazioni -- in effetti tutto.

Per ribattere a questo, si devono citare ragioni specifiche per cui non si può. Si finisce col suonare come Negative Nelly perché si dice alla gente che c'è qualcosa che non si può avere.

Immagino di aver dato troppo credito alla buona volontà e al buon senso dell'americano medio. La prova di questo è il successo di AOC. La sua elezione porta in primo piano le aberrazioni psicologiche dell'americano medio.

È esattamente il tipo di cosa da cui i Fondatori cercarono di proteggerci, restringendo il voto ai proprietari di età superiore ai 21 anni, passando attraverso il Collegio Elettorale. Ora, i beneficiari del welfare che hanno solo 18 anni possono votare, e il Collegio Elettorale è impotente. Alcuni vogliono abolire completamente il Collegio, e estendere il voto ai sedicenni e agli stranieri illegali.

Nessuno, tranne qualche libertario e qualche conservatore, sta contrastando le idee che AOC rappresenta. E questi hanno un'audience molto limitata. Lo spirito del nuovo secolo sta sopraffacendo i valori del passato.

Tutti daranno la colpa al capitalismo

Quando l'economia collasserà - probabilmente nel 2019 - tutti daranno la colpa al capitalismo, perché Trump viene in qualche modo, erroneamente, associato al capitalismo. Il paese -- specialmente i giovani, i poveri e i non-bianchi -- chiederanno al governo di "fare qualcosa". Vedono lo stato come una cornucopia, e il socialismo come una risposta dolce e gentile. Presto, pensano, tutti potranno bere cappuccini da Starbucks tutto il giorno mentre giocano con i loro iPhone, grazie ad un Reddito Annuale Garantito.

La gente che controlla il governo sicuramente non vorrà essere vista come qualcuno che "non fa nulla". Specialmente mentre la nave dello stato affonda nella Più Grande Depressione. Vorranno essere visti come pensatori proiettati in avanti, problem solver, e guerrieri per la giustizia sociale.

Quindi vedremo onde molto più alte, tra altre cose. Non c'è altro modo di pagare per questi programmi, se non vendere più debito alla Fed -- che faranno, per necessità.

Lo stato è in bancarotta. Ma, come tutte le cose viventi da un'ameba a una persona a una corporation, la sua prima direttiva è sopravvivere. L'unico modo in cui uno stato in bancarotta può sopravvivere è con maggiori entrate fiscali e stampa di denaro. Ovviamente, non è da escludere una guerra; questi idioti credono davvero che stimolerebbe l'economia - nel modo in cui solo trasformare tante città in rovine fumanti può.

Non vedo una via d'uscita.

Originale da Casey Research.

(Traduzione Maria Missiroli)
------------------------
Nota -- MM
Il pessimismo soprattutto dell'ultima parte è a mio avviso comprensibile ma molto esagerato. Soprattutto in America è iniziata una parabola in una direzione diversa. Credo che AOC sia suo malgrado il culmine di qualcosa che sta già morendo.
Non è il futuro.

Scrivi un commento

Codice di sicurezza Aggiorna